Ultimamente mi è capitato di parlare con una cara amica riguardo alla sua situazione lavorativa attuale e a cosa vorrebbe fare nel futuro.

È stanca di saltare da un lavoro saltuario all’altro e soprattutto non si sente valorizzata all’interno della sua azienda. Questo modo di vivere con l’incertezza e un senso di frustrazione costante, l’hanno portata a sognare di aprire una propria attività.

Ho ascoltato la sua idea e ne sono rimasta entusiasta, perché è davvero un bel progetto.
C’era qualcosa però che mi lasciava perplessa: la sua motivazione.

Avere una bella idea non basta

Nonostante vedessi che al solo parlare del progetto le si illuminavano gli occhi e sentivo una sicurezza mai avvertita prima in lei, intravedevo anche una trappola gigante.

Quello che vedevo era che stava cercando la soluzione alla sua situazione attuale in un’altra situazione esterna futura.

Non stava cercando di trovare la pace e la calma interiore per vivere già ora nel quotidiano senza frustrazione o ansia, ma proiettava questo stato di benessere al futuro e a una fonte esterna.

Mi spiego meglio.

Cambia la situazione interna e cambierai quella esterna

Cambiare una situazione esterna, che può essere un ambiente di lavoro spiacevole, lasciare il proprio lavoro da dipendente, aprire una attività commerciale o spostarsi di città, non porterà ad alcun cambiamento reale interiore nel lungo termine.

Il senso di ansia e frustrazione ce lo porteremo dietro perché non abbiamo adeguatamente indagato quale fosse la causa di quel malessere.

E se la causa non fosse il lavoro?

Se anche cambiando città continuassimo a sentirci inadeguati e frustrati?

Allora come si può risolvere questa problematica che sembra affligga in molti al giorno d’oggi?

Indagando all’interno e non all’esterno le cause del proprio malessere.

Se riuscirai a individuare le reali cause che ti creano ansia e tensione dentro di te, potrai prenderne il controllo e deciderne le sorti.

Potrai assumerti la responsabilità di guardarle, accettarle e lavorarci sopra affinché, indipendentemente dalla situazione esterna, tu possa essere in pace con te stesso.

Questo tipo di lavoro non solo ti porterà ad essere capace di osservarti dentro, ti renderà libero da ogni situazione e persona esterna.

Solo in questo modo potrai essere deliberatamente capace di scegliere che cosa fare, quando farlo e come farlo. E vedrai come per magia che le situazioni esterne si plasmeranno a tuo piacimento grazie al tuo cambiamento interiore.

Scopri come possiamo lavorare insieme per creare uno stato di benessere nel qui ed ora.

Este